Colorimetria

La colorimetria è una tecnica spettroscopica che permette di definire univocamente il grado di colore di una porzione di superficie analizzata.

Il colore è una caratteristica psicofisica soggettiva, cioè esiste solo negli occhi e nel cervello dell'osservatore umano. È necessario standardizzare questa caratteristica. Il procedimento utilizzato nella misura del colore sostanzialmente somma le risposte di stimolo di colore e le normalizza alle curve spettrali di risposta dei fotorecettori sensibili al colore. Alla fine del procedimento si hanno a disposizione tre valori: le coordinate di tristimolo X, Y e Z che definiscono il colore del punto.

Category: